Home

Il Chirurgo

Lifting non chirurgico

I FILI DI SOSPENSIONE – LIFTING NON CHIRURGICO

I fili di sospensione sono un’alternativa sicura e “mini invasiva” al lifting chirurgico, rappresentano una soluzione non invasiva ideata per contrastare il naturale cedimento del tessuto cutaneo, causato dall’azione della forza di gravità. I fili di sospensione sono costituiti da acido polilattico e glicolico, due materiali biocompatibili, completamente riassorbibili che sono noti e utilizzati in medicina estetica da decenni.

IL TRATTAMENTO – INSERIMENTO DEI FILI

Il trattamento si esegue in ambulatorio, i Fili posizionano con una piccola anestesia locale nei punti di ingresso, senza tagli né cicatrici. I fili riassorbibili vengono inseriti nella zona interessata da cedimento per mezzo di aghi molto sottili, posizionati, secondo procedura, in modo da creare una rete di sostegno vera e propria. La rimozione degli aghi è indolore e i fili si posizionano nel tessuto cutaneo dando origine ad un effetto lifting immediato e alla produzione di collagene endogeno, che favorisce l’elasticità e il ringiovanimento dell’area.

QUANTO DURANO I RISULTATI?

L’effetto dura fino a 12-18 mesi a seconda della zona e del numero di fili. Il risultato del trattamento con I fili di sospensione è visibile nell’immediato, con un alto margine di miglioramento nel corso delle due settimane successive. Naturalmente l’invecchiamento cutaneo è un processo fisiologico che non può essere fermato; questo significa che, per mantenere la cute elastica e compatta nel tempo sono consigliabili trattamenti di mantenimento, da concordare con il chirurgo plastico.

I VANTAGGI DEL LIFTING NON CHIRURGICO DEL VISO

Effetto lifting immediato Definizione del contorno del viso Sollevamento di zigomi e guance Sollevamento delle sopracciglia Miglioramento del contorno occhi Ringiovanimento di collo e decollete Produzione di collagene endogeno Ringiovanimento cutaneo Maggiore elasticità della pelle Risultati naturali e immediati