Logo MDG

Home

Il Chirurgo

Lifting del viso – Donna

Il face lifting è un intervento il cui scopo è il miglioramento dell’aspetto del viso. Il miglioramento viene ottenuto mediante lo stiramento della cute e dei muscoli della faccia, dove necessario anche rimozione di grasso. Il grado di miglioramento varia da soggetto a soggetto ed e influenzato dalle condizioni fisiche della cute, dal grado del danno prodotto dalle radiazioni solari, dalle strutture ossee sottostanti e da una varietà di altri fattori.

L’intervento

Non vi e assolutamente dolore durante l’intervento chirurgico. La durata dell’intervento è di circa 2-3 ore, a seconda della quantità di lavoro che bisogna eseguire nelle varie aree della faccia, del collo e del cuoio capelluto.

Non vi è nessuna cicatrice alla base dell’attaccatura dei capelli e quindi, se i pazienti desiderano portare i capelli sollevati, lo possono fare senza che sia visibile alcuna cicatrice.

Il face lifting è a volte eseguito in combinazione con la blefaroplastica o altri tipi di interventi al volto

Trattamento Postoperatorio

Dopo l’intervento è presente un certo grado di edema (gonfiore), eritema (arrossamento) e di ecchimosi, ma generalmente il fastidio ed il dolore sono minimi o assenti.

Il giorno dopo l’intervento la medicazione viene cambiata, le ferite ( controllate e viene applicata una nuova medicazione più leggera e più piccola di quella precedente. Il quarto o quinto giorno post-operatorio queste medicazioni vengono rimosse e verranno rimossi anche i punti al davanti dell’orecchio. Qualora sia stata eseguita anche la blefaroplastica, anche le suture di questo intervento verranno rimosse. Da questo momento in poi, i pazienti potranno delicatamente lavare i capelli e non sarà necessario piu alcun bendaggio. Una settimana dopo I’intervento, i restanti punti di sutura verranno rimossi dal cuoio capelluto. I pazienti generalmente, e in dipendenza dal grado dell’intervento, saranno normalmente presentabili nel giro di due o tre settimane.

Edema (gonfiore): si risolve entro 2-3 settimane ma un gonfiore di modesto grado può persistere per alcuni mesi. In genere ciò è notato soltanto dal paziente. Ecchimosi: in genere sono localizzate nell’area immediatamente sottostante agli occhi ed in alcune aree ai lati del collo. Scompaiono nel giro di una settimana ma occasionalmente possono persistere un po’ più a lungo e possono agevolmente essere mascherate con il trucco.


A che età si può fare l’intervento?

In genere dopo i 50 anni o anche prima in casi eccezionali di invecchiamento precoce

Si può fare in anestesia locale ed in day surgery?

Si, dipende comunque dalla paziente e dal tipo di intervento

Dopo quanto si è presentabili’?

Dopo 7-10 giorni l’edema regredisce ed i lividi si riassorbono

La cicatrice è visibile?

In genere no perché nascosta nelle pieghe cutanee

Quanto dura il risultato?

Dipende dall’elasticità dei tessuti e dal tipo di intervento eseguito

Possono verificarsi danni permanenti sensitivo-motori?

Il rischio è molto basso (meno dell’1%) rispettando l’anatomia nervosa periferica

Privacy policyRemove Browser Cookie